vetrina frigo

Per l’industria alimentare e conserviera uno degli aspetti di cui avere maggior cura è quello della refrigerazione. Gli impianti e le attrezzature utilizzate, infatti, anche quando sono di qualità necessitano periodicamente di controlli e di attività di manutenzione non solo per rispettare le normative vigenti in materia di sicurezza alimentare, ma anche per il risparmio energetico e per evitare effetti negativi sull’ambiente. Leggi articolo

verniciare la casa

Per dare un nuovo volto alla propria casa, spesso non è essenziale cambiare mobili, arredamento o sostenere spese troppo esagerate: quello che ci vuole, il più delle volte, è una semplice riverniciata delle pareti di tutte le stanze (o solo di quelle che ne hanno bisogno). Si può decidere di imbiancare dei muri che siano ingialliti, presentino crepe o muffe oppure dare un tocco di colore diverso da quello che già si aveva. Per fare questo, è consigliabile non improvvisarsi ma affidarsi ad un professionista che sappia quali strumenti e vernici utilizzare e che abbia “la mano giusta”. Talvolta può sembrare che riverniciare casa possa essere un’attività semplice e divertente da fare da soli ma, in realtà, è meglio rivolgersi ad un professionista per essere sicuri di ottenere un lavoro più preciso e ottimale per la propria casa e le proprie esigenze. Leggi articolo

Restiamo spesso incantati dalla bellezza di alcuni fiori, per i colori variegati e intensi che alcune piante ci propongono. È il caso della peonia, una pianta ornamentale che sicuramente spicca per le sue tonalità. Sono disponibili diverse varietà di peonie, che possiamo coltivare liberamente nel vaso o in giardino. Si tratta delle peonie erbacee oppure delle peonie arbustive. Le prime hanno fiori singoli negli steli, che non producono alcun profumo. La seconda varietà di questa pianta ha dei fiori che emettono lo stesso profumo delle rose e in ogni stelo sono presenti più fiori. Vediamo cosa dobbiamo sapere sulla peonia. Leggi articolo

Mettere in pratica i dettami di uno stile di vita ecosostenibile non è impegnativo né comporta sacrifici troppo grandi: si tratta solo di seguire piccoli accorgimenti e modificare abitudini quotidiane di cui magari non ci rendiamo neppure conto per ridurre l’impatto sull’ambiente che ci circonda. In casa spesso ci rendiamo protagonisti di sprechi a cui non badiamo: lasciamo l’acqua del rubinetto aperta quando ci laviamo i denti o mentre strofiniamo i piatti; non ci preoccupiamo degli elettrodomestici in stand-by; e così via. Anche il bagno nella vasca dovrebbe essere limitato: è vero che è rilassante e piacevole, ma richiede molta più acqua rispetto a quella necessaria per una doccia. Leggi articolo