Mettere in pratica i dettami di uno stile di vita ecosostenibile non è impegnativo né comporta sacrifici troppo grandi: si tratta solo di seguire piccoli accorgimenti e modificare abitudini quotidiane di cui magari non ci rendiamo neppure conto per ridurre l’impatto sull’ambiente che ci circonda. In casa spesso ci rendiamo protagonisti di sprechi a cui non badiamo: lasciamo l’acqua del rubinetto aperta quando ci laviamo i denti o mentre strofiniamo i piatti; non ci preoccupiamo degli elettrodomestici in stand-by; e così via. Anche il bagno nella vasca dovrebbe essere limitato: è vero che è rilassante e piacevole, ma richiede molta più acqua rispetto a quella necessaria per una doccia. Leggi articolo